martedì 25 settembre 2012

Applicazioni d'avvio, Ubuntu

Le applicazioni di avvio sono quelle che vengono eseguite al momento dell'avvio del sistema e solitamente si tratta di programmi la cui esecuzione è necessaria per il funzionamento del sistema operativo. È tuttavia possible personalizzare la lista aggiungendo altri programmi, modificandoli o rimuovendoli. Di default, i programmi necessari per il funzionamento del sistema non sono modificabili nè rimovibili, ma nemmeno visualizzati.

In questa guida spiegherò brevemente come visualizzare, aggiungere, modificare ed eliminare le Applicazioni d'avvio di Ubuntu.

Aprire la finestra delle applicazioni d'avvio su Ubuntu 12.04

Le applicazioni d'avvio sono modificabili tramite un'apposita finestra, accessibile dal menù di sistema, ovvero l'icona posta nell'angolo in alto a destra dello schermo e raffigurante un ingranaggio, selezionando la voce Applicazioni d'avvio....

Edit: Per le altre versioni di Ubuntu tale voce non è presente all'interno del menù di sistema, ma sarà comunque possibile aprire la finestra desiderata premendo Alt+F2 e digitando il comando

gnome-session-properties

Finestra delle applicazioni d'avvio

La finestra presenta, sul lato sinistro, una lista contenente le applicazioni attualmente inserite nell'esecuzione all'avvio, mentre sul lato destro una serie di pulsanti il cui scopo è quello di permettere l'interazione con le voci presenti nella lista.

Nella lista viengono riportati, se possibile, il Nome e la Descrizione di ogni applicazione (se il nome non è disponibile viene riportato al suo posto il Comando dell'applicazione). A fianco del nome è presente un box in cui può essere o meno presente la spunta (la V che indica la selezione) e la cui funzione è quella di indicare se quel comando è stato selezionato per essere avviato all'avvio (spunta presente) oppure è solo pronto per essere selezionato, ma non attualmente eseguito all'avvio (spunta assente).

Per quanto riguarda i pulsanti posti sul lato destro, permettono di modificare l'elemento selezionato o di aggiungerne di nuovi.

Aggiunta di una nuova voce

Per aggiungere una nuova voce alla lista di esecuzione automatica sarà sufficiente premere sul pulsante Aggiungi e compilare, nella finestra popup che appare, i dati richiesti.




In particolare:

  • Nome: un nome che faccia capire di che applicazione si tratta;
  • Comando: il comando esatto da eseguire (se necessario con il relativo percorso);
  • Descrizione: una descrizione della funzionalità dell'applicazione.

Per facilitare la comprensione riporto un esempio di dati che potrebbero essere inseriti:

Nome: Weather Indicator
Comando: indicator-weather
Descrizione: A weather indicator that displays information for one or multiple places in the world

Modifica di una voce

La modifica di una voce della lista si effettua selezionandola e cliccando sul pulsante Modifica.
La finestra che verrà visualizzata sarà molto simile a quella di aggiunta di un'applicazione, ma riporterà all'interno dei campi i valori attualmente immessi per quell'applicazione.

Procedere alla modifica necessaria e confermare per salvarla.

Rimozione di una voce

Per rimuovere una voce dalla lista è sufficiente premere sul pulsante Rimuovi dopo averla selezionata.