lunedì 31 dicembre 2012

Personalizzazione dei lanciatori di Unity

Questa guida richiede una conoscenza di base dell'uso del terminale. Se non sai come si utilizza consulta la guida Utilizzare il terminale.

Non tutti sanno che i lanciatori di Unity possono essere personalizzati a piacimento, infatti oltre alle modifiche dirette (bloccare e sbloccare i lanciatori e cambiarne la posizione), è anche possibile modificare le voci del menù del lanciatore aggiungendo una quick-list, nonchè l'icona dell'applicazione.

Per farlo è possibile scaricare dei lanciatori già presenti nel web (vedi Ronin117 Blog) oppure modificare direttamente i file dei lanciatori.
In questa guida mostrerò come modificare manualmente i file dei lanciatori, in modo tale che potrai personalizzarli come più preferisci.

Lanciatori con quick-list

Per i più pigri, nonchè per i meno esperti che non vogliono provare a cimentarsi con la procedura descritta qui sotto, riporto il link dei lanciatori di nautilus-home.desktop e libreoffice-startcenter.desktop da me realizzati (vedi le immagini). Tali lanciatori sono stati testati su Ubuntu 11.10, 12.04 e 12.10.
Se doveste aver problemi non esitate a contattarmi.

Link: Google Drive - lanciatori.zip

N.B: I file sono caricati su Google Drive, ma essendo pubblici non è necessario che utilizzi il servizio, nè che disponi di un account per scaricarli.

Copia dei lanciatori da personalizzare

Per prima cosa copiamo i lanciatori delle applicazioni nella nostra directory locale, in questo modo si avranno due effetti:

  • le modifiche ai lanciatori saranno effettive solo per l'utente che effettua le modifiche, comodo nel caso ci siano più utenti che utilizzano lo stesso pc;
  • le modifiche effettuate ai lanciatori verranno mantenute anche installando degli aggiornamenti dell'applicazione (infatti quando un applicazione si aggiorna, se il lanciatore non è stato copiato nella cartella locale, viene ripristinato quello predefinito).

Per copiare i file dei lanciatori interessati, apriamo il terminale e posizioniamoci nella directory che li contiene dando il comando:

$cd /usr/share/applications

Visualizziamo ora la lista delle applicazioni utilizzando il comando ls e cerchiamo il lanciatore desiderato (la lista potrebbe essere molto lunga, perciò potremmo cercare di trovare il file con ls | grep [nome_applicazione]). Supponiamo di voler modificare il file nautilus-home.desktop, tramite il quale è possibile modificare il lanciatore dell'home di nautilus (quello dell'immagine precedente). Copiamo quindi il file con il comando

$cp nautilus-home.desktop ~/.local/share/applications/

N.B: tale comando andrà eseguito per tutti i file che si desidera personalizzare, ad esempio se vogliamo personalizzare anche il lanciatore di LibreOffice dovremo dare di nuovo il comando precedente sostituendo a nautilus-home.desktop il file corretto, ovvero libreoffice-startcenter.desktop.

Modifica del lanciatore

Siamo ora pronti per la modifica dei file dei lanciatori. Posizioniamo il terminale nella cartella locale con il comando:

$cd ~/.local/share/applications

Apriamo i file che desideriamo modificare (ad esempio dando da terminale gedit nautilus-home.desktop) e aggiungiamo alla fine del file quanto segue:

X-Ayatana-Desktop-Shortcuts=Pictures;

[Pictures Shortcut Group]
TargetEnvironment=Unity
Name=Immagini
Exec=nautilus Pictures

In questo modo avremo aggiunto la voce Immagini alla quick-list della home di nautilus su Unity.

N.B: per aggiungere altre voci bisognerà ripetere le righe sopra indicate, procedendo come segue:
• aggiungere alla fine della riga X-Ayatana-Desktop-Shortcuts=Pictures; il nome del gruppo da creare seguito da un ; (ad esempio aggiungiamo Documenti;)
• copiamo le righe da [Pictures Shortcut Group] a Exec=nautilus Pictures in fondo al file;
• sostituiamo, nelle righe copiate, Picture presente nella riga [Pictures Shortcut Group] con il nome del gruppo appena aggiunto al punto precedente, in modo che risulti [Documenti Shortcut Group];
• cambiamo, nelle righe copiate, la riga Name=Immagini con Name=Documenti (dopo l'uguale può essere messo un nome qualsiasi che si vuole far visualizzare);
• cambiamo, nelle righe copiate, la riga Exec=nautilus Pictures con Exec=nautilus ~/Documenti.

Il file risulterà come segue (in grassetto le parti modificate; i caratteri a sinistra delle righe indicano lo stato: = significa che la riga non è stata cambiata rispetto a prima, + significa che è stata aggiunta, - che è stata modificata)

-

=
=
=
=
+
+
+
+
+X-Ayatana-Desktop-Shortcuts=Pictures; Documenti;

[Pictures Shortcut Group]
TargetEnvironment=Unity
Name=Immagini
Exec=nautilus Pictures

[Documenti Shortcut Group]
TargetEnvironment=Unity
Name=Documenti
Exec=nautilus ~/Documenti

Dopo aver eseguito l'operazione precedente per tutte le voci desiderate, salvate il file e riavviate la sessione di Unity (ad esempio Termina sessione ed effettuando un nuovo log-in).
Chiaramente le stesse operazioni andranno eseguite per tutti i lanciatori che si desidera modificare.